40+ idee su come guadagnare soldi extra

come guadagnare soldi extra

Come guadagnare soldi extra?

In questo blog parlo spesso di come guadagnare online e offline. L’educazione finanziaria (intesa come risparmio, guadagno e investimento) è uno dei temi centrali di Nut For Me.

Negli anni ho imparato a guadagnare in forme più disparate, fino a trasformare un sito web in una vera e propria attività profittevole.

Tranquillo, in questo articolo non ti spiegherò come creare un business online da centinaia di migliaia di euro. Ti elencherò invece qualche idea per guadagnare soldi in più rispetto al tuo semplice stipendio.

È proprio da un piccolo guadagno extra che si comincia un percorso ben più importante di guadagno sul lungo termine.

D’altronde Roma non è mica stata fondata in un giorno, no?

Fare soldi: 40+ idee su come guadagnare soldi extra

  1. Guadagna con Ninjabet: Ninjabet è un sistema di guadagno online molto in voga negli ultimi anni, forse il più apprezzato in assoluto. Ti consente di guadagnare fino a 500€ netti al mese grazie alla combinazione di scommesse multiple che ti danno il 100% di vincita. In questo articolo ti spiego come funziona.
  2. Vendi su Etsy: Se hai qualche abilità nella creazione di prodotti artigianali (collane, oggetti in legno, prodotti di sartoria…) puoi venderli online nello store di Etsy, specializzato appunto in vendita di prodotti fatti a mano.
  3. Vendi su Ebay: Puoi venderci di tutto, da oggetti usati a tue creazioni. Il sito ha una community gigantesca e interessata a qualsiasi cosa. Da ragazzino ci rivendevo le cover dell’Ipod che ordinavo dagli store cinesi. Anche i libri ti consentono un buon margine di guadagno.
  4. Dropshipping: Ti crei un sito su Shopify e vendi prodotti di altri store (Aliexpress soprattutto). L’acquisto viene generato dal tuo sito ma la spedizione viene effettuata dal reale fornitore. Tu ci guadagni il margine tra prezzo del fornitore e il prezzo del tuo store.
  5. Scrivi su Quora: Guadagna facendo domande su Quora, una piattaforma di domande e risposte. Non ci sono limiti né di domande né di guadagno, ma per ottenere risultati serve una strategia, che ti spiego qua.
  6. Taglia l’erba: Suona il campanello delle case con l’erba alta e proponi ai proprietari di tagliare l’erba in cambio di 10€. Sembrerà una banalità ma funziona alla grande: si tratta di un’attività noiosa e faticosa che chiunqu sarebbe disposto a delegare a pagamento.
  7. Offri ripetizioni: Affiggi annunci di ripetizioni nelle bacheche delle scuole e delle università. Poi pubblica gli stessi annunci sui portali web tipo Subito e Kijiji. La formazione è un mercato estremamente profittevole da sempre. Scegli dei prezzi competitivi, ma non svenderti.
  8. Mystery shopping: Fingiti un cliente e ispeziona negozi e catene per vedere se rispondono agli standard qualitativi richiesti. Puoi farlo online con l’app Be My Eye o puoi iscriverti su Doxa che colabora molto spesso con McDonald’s (e tu oltre ai soli ti becchi panini gratis).
  9. Vendi le tue skill: Sai scrivere? Sai creare loghi? Sai creare app? Vendi qualsiasi competenza tu abbia su Fiverr, un portale dedicato ai freelance. Puoi vendere a partire da 5 € qualsiasi skill tu abbia, e la community è molto vasta.
  10. Crea un blog: il metodo di guadagno online per eccellenza. Crea un blog, scrivi articoli che si posizionino nelle prime posizioni di Google e guadagna con pubblicità automatiche (tipo Salvatore Aranzulla), affiliazioni, consulenze e sponsorizzazioni.
  11. Affiliazioni Fiverr: Una delle affiliazioni più facilmente vendibili e con i migliori guadagni nel web. Ogni volta che porti qualcuno ad acquistare un servizio su Fiverr, tu guadagni una commissione dai 15 ai 150 dollari. In questo articolo ti spiego per filo e per segno come fare.
  12. Apri un canale Youtube: Il blog 2.0, con il sistema di guadagno pubblicitario più redditizio che si trova nel web. Tu crei video e li monetizzi con le pubblicità automatiche. Può richiedere molto impegno ma nel lungo termine è uno dei metodi con il migliore ritorno di investimento.
  13. Rivendi prodotti Amazon: monitora le oscillazioni dei prezzi dei prodotti in vendita di Amazon. Quando raggiungono il prezzo più basso di sempre, comprali e aspetta che si rivalutino. Rivendili poi su Subito al prezzo originale per ottenere un margine di guadagno. Con me ha funzionato alla grande con i prodotti Alexa.
  14. Vendi oggetti su Subito: Subito ha il mercato dell’usato più vasto in Italia. Puoi trovare di tutto, ma puoi anche vendere di tutto, e di acquirenti ne trovi quanti ne vuoi. Gli oggetti impolverati che tieni in soffitta possono essere di vitale importanza per qualcuno vicino a te.
  15. Affiliazioni Amazon: Il sistema di affiliazioni più famoso del mondo. Crea un blog o un canale Youtube e pubblicizza nei tuoi contenuti dei prodotti Amazon. Ogni volta che qualcuno acquisterà un qualsiasi prodotto a partire da un tuo link, tu guadagnerai una percentuale. Chiunque acquista su Amazon: facci un pensiero.
  16. Vendi corsi: Come per le ripetizioni, i corsi appartengono alla categoria della formazione. Se hai qualche spiccata competenza crea un videocorso e vendilo su qualche portale specializzato, tipo Udemy.
  17. Bondora: Deposita denaro sulla piattaforma di p2p lending Bondora e non fare nulla. Letteralmente. Aspetta che i tuoi soldi maturino con un tasso di interesse ddel 6,75% annuo. Se vuoi qualche dettaglio, clicca questo link per approfondire.
  18. Affitta su Airbnb: Affitta una stanza di casa tua sul portale di affitti Airbnb. Puoi guadagnare cifre anche molto sostanziose in modo semi-passivo (l’impego richiesto è minimo), sfruttando qualcosa che altrimenti rimarrebbe inutilizzato.
  19. Fai babysitting: Pubblica degli annunci su Subito e Kijiji per fare babysitting dei bambini della tua zona. I genitori hanno sempre bisogno di un supporto per tenere i loro figli quando non sono a casa per motivi di lavoro. I guadagni sono anche discreti.
  20. Fai Amazon FBA: Se hai un prodotto da vendere ma non sai gestire la logistica per conto tuo, puoi utilizzare FBA di Amazon. Tu vendi il tuo prodotto sull’e-commerce più famoso del mondo e Amazon fa il lavoro sporco. Ovviamente tutto ha un prezzo: la fetta del guadagno del colosso americano è considerevole.
  21. Arreda le case: L’arredamento delle case è un trend in costante crescita. Nella maggior parte dei casi i proprietari di immobili cercano figure specializzate nell’arredamento per valorizzarle in fase di vendita o affitti, o semplicemente per fare bella figura con gli altri.
  22. Crea alberi di Natale: No, non è uno scherzo. Si tratta di una nuova tendenza nata in terre straniere ed estremamente redditizia. Il mercato ha molta richiesta e la disponibilità è poca: se ti muovi in fretta puoi avere un vantaggio competitivo non indifferente. Certo, lavori solo a Natale, ma puoi reinventarti il resto dell’anno.
  23. Lava le auto: Stesso concetto dell’erba sporca. L’auto è un oggetto che l’italiano medio possiede come elemento di sfoggio. Per questo motivo deve essere sempre presentabile. Tuttavia, il prezzo deve essere competitivo rispetto agli autolavaggi. Suona i citofoni e datti da fare.
  24. Vendi ebook: Che sia attraverso il tuo blog o grazie allo strumento messo a disposizione da Amazon, la vendita di ebook è sempre più in voga grazie agli alti guadagni rispetto all’impegno richiesto. Sì, perché non devi scriverli tu i libri. Li fai scrivere da un ghost-writer su Fiverr e tu li vendi online.
  25. Rap1na una banca: No, stavo scherzando. Sai quanto è faticoso scrivere un articolo? Oh… sia chiaro: sei comunque libero di fare quello che vuoi, però le tasche piene e i polsi freddi non sono una scelta intelligente.
  26. Testa siti web: Ci sono portali specializzati nell’assumere persone che testano siti in ottica di ricerche di mercato ottimizzazione dell’esperienza utente. In poche parole sei un tester e in cambio del tuo contributo vieni remunerato discretamente bene.
  27. Fai dog sitting: Come per i bambini.
  28. Gestisci pagine social: Altro settore enormemente in crescita (e chissà per quale motivo ancora poco considerato da chi vuole guadagnare). Nei paesi e nelle città ci sono attività professionali con pagine Facebook e Instagram con le ragnatele. Proponiti come social media manager. Tu porti clienti con i tuoi post, loro ti pagano (profumatamente).
  29. Crea siti per aziende: Stesso concetto dei social network spiegato qui sopra, ma inerente il sito web. Il sito è la principale fonte di introiti di qualsiasi attività, o così dovrebbe essere. In questo caso sono richieste delle skill specifiche, ma questo non significa che tu non possa apprenderle. Ah… puoi cominciare da qui.
  30. Fai matched betting: Prima ti ho parlato di Ninjabet come metodo di guadagno. Si tratta del sito numero uno in Italia a occuparsi di matched betting, ma esistono altri siti che ti permettono di fare soldi tramite questo sistema.
  31. Apri un canale TikTok: Un metodo di guadagno molto modesto in realtà (si parla di pochi centesimi ogni 1000 visualizzazioni), ma un ottimo strumento per veicolare traffico nel tuo blog in modo gratuito. E dal tuo blog otterrai il profitto.
  32. Vendi su Instagram: Instagram è un ottimo strumento di vendita, un po’ come se fosse la vetrina di un negozio. Puoi usarlo per vendere i tuoi prodotti direttamente dal tuo profilo o in alternativa per veicolare traffico sui tuoi canali di vendita ufficiali. Se te lo stai chiedendo: no, non è un social network saturo.
  33. Scrivi articoli: Non solo puoi guadagnare da articoli su un tuo blog, ma anche su altre piattaforme non gestite da te. Sto parlando per esempio di Blasting News, un portale dedicato al blogging in cui puoi guadagnare anche 100€ ad articolo. Bisogna comunque saper scrivere.
  34. Apri un canale Onlyfans: Ok, ok. Si usa principalmente come canali privati “di un certo tipo” in cui fai vedere foto e video. Funziona ad abbonamento, le persone pagano mensilmente per vedere i tuoi contenuti. Non potevo non inserirlo, migliaia di persone in tutto il mondo ci guadagnano cifre da capogiro.
  35. Apri un canale Twitch: Un portale di streaming dedicato soprattutto al gaming ma che è aperto a qualsiasi altro contenuto digitale. Estremamente profittevole (non stiamo parlando di soldi extra, ma di molto più che uno stipendio normale), guadagni qualche euro al mese a ogni iscrizione di un fan. Devi avere presenza scenica e una community solida.
  36. Chiedi un aumento: La scelta più banale ma anche più semplice e sensata. Se sei in cerca di aumentare i tuoi introiti mensili oltre allo stipendio, forse la soluzione migliore è proprio aumentare lo stipendio stesso. Crea un elenco di risultati che hai portato a termine nel tuo lavoro e illustrali al tuo responsabile.
  37. Fai il fattorino: Il mondo digitale ha portato a una serie di lavori che prima non esistevano. Un esempio? I fattorini Uber, Deliveroo e Glovo, che ritirano prodotti nei ristoranti delle città e li consegnano nelle case dei clienti. Se ne dicono di ogni, ma è un lavoro che porta un guadagno non banale.
  38. Fai foto per Airbnb: Lo sapevi che le richieste di prenotazioni su Airbnb sono principalmente influenzate dalle qualità delle foto? Foto luminose di stanze ben arredate convertono di più. L’idea di proporti nei portali web come fotografo di stanze per Airbnb è un’idea assolutamente sensata.
  39. Vendi foto online: Shutterstock e Getty Images sono solo alcuni esempi di portali in cui puoi vendere foto da te realizzate e guadagnare dalla loro vendita. Ci sono portali anche per foto amatoriali ma nella maggior parte dei casi il gioco non vale la candela. Tentar non nuoce, comunque.
  40. Vendi icone online: Se sei un grafico specializzato in grafica vettoriale puoi creare pacchetti di icone e venderli online su piattaforme specializzate. Due fra tutte: Flaticon e The Noun Project.
  41. Fai sondaggi: Così come per i test di siti web, le aziende sono sempre in cerca di informazioni sulle preferenze e i comportamenti dei consumatori. Scegli uno dei migliaia di portali web presenti e comincia a rispondere alle domande che ti fanno in cambio di soldi. Non pensare comunque di guadagnare chissà quanto.
  42. Crea un canale Telegram: I canali Telegram hanno un potenziale incredibile. Immagina un network di persone interessate a prodotti specifici da acquistare. Sfruttando le affiliazioni Amazon puoi guadagnare cifre astronomiche solamente pubblicando i link dei prodotti sul tuo canale.

Quali sono i migliori sistemi di guadagno da cui puoi partire?

Di idee per guadagnare soldi extra te ne ho date tante, ma molto probabilmente avrai le idee ancora più confuse di prima. Dico bene?

Nessun problema, ci siamo passati tutti, persino io.

Per creare delle rendite extra comincia da questi sistemi, che ti consentono il guadagno più alto con il minore sforzo.

1. Ninjabet

Incredibile che la gente ancora non conosca questo metodo di guadagno matematico. In Italia lo fanno letteralmente i 4 gatti ma è uno dei metodi per guadagnare più rapido che esista.

Ninjabet (e il matched betting in generale) è un metodo di guadagno matematico che funziona così: grazie a un calcolatore automatico piazzi delle scommesse che vanno a coprire tutte le casistiche possibili di vincita. Tu ti intaschi i bonus, che variano da poche decine a centinai a di euro.

Soldi netti, legali e sicuri.

2. Bondora

come guadagnare soldi extra - bondora

Non è un vero e proprio metodo di guadagno ma ti permette di guadagnare senza sforzo. Bondora è una piattaforma di peer to peer lending che ti permette di investire una somma di denaro e di guadagnarci il 6,75% annuale.

La cosa bella di questo servizio sono le competenze necessarie per farlo funzionare: nessuna. Esattamente nessuna. È sufficiente depositare del denaro e lasciare che esso maturi.

Certo, rientra comunque nella categoria degli investimenti, e come tale ha una componente di rischio. Tuttavia, dal 2009 la crescita dell’azienda è costante e organica.

Io ci ho depositato 1200 €. Anche se non penso di investirci più di quanto abbia già fatto, lo considero un ottimo asset nel lungo termine grazie alla potenza dell’interesse composto.

3. Be My Eye

come guadagnare soldi extra - be my eye

Anche se non si può considerare tra i metodi di guadagno migliori, inserisco in questa top 3 l’app di Be My Eye.

Il motivo? La semplicità e l’immediatezza.

Non è semplice trovare un metodo che in un minuto ti permette di metterti già all’opera. Ecco, Be My Eye è uno di questi. Effettuata la registrazione è possibile cominciare le prime missioni di mystery shopping nei supermercati delle tue vicinance.

Interfaccia pulita, missioni ben spiegate e lineari. Guadagni modesti, ma nel complesso un’attività divertente con cui cominciare.

Per chiudere…

Sono convinto che questo articolo su come guadagnare soldi extra sia stato di tuo interesse.

Ti ricordo di utilizzare il box qui sotto per qualsiasi domanda o dubbio.
Non farti problemi a chiedere qualsiasi cosa: è assolutamente normale non sapersi destreggiare tra il mondo di opportunità di guadagno. Una mano te la do più che volentieri!

È veramente tutto.

A presto,

Dario

Crediti immagini: Unsplash, Ninjabet, Bondora, Be My Eye

nv-author-image

Dario De Micheli

Imprenditore digitale, Blogger, Investitore, Digital Designer. Qualcuno mi chiama "multipotenziale", a me piace di più definirmi "Renaissance person". Posso offrirti una consulenza per crearti un business online. Altrimenti scopri chi sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *