Come trovare un freelance online professionista – La guida definitiva

copertina dell'articolo "come trovare un freelance online"

Ti sei sempre chiesto come trovare un freelance online affidabile e professionale?
Ti trovi nel posto giusto.

Attualmente, online è possibile acquistare di tutto, non solo oggetti materiali ma anche servizi di qualsiasi genere: dal commercialista al progettista di siti web, da un video-corso a un fumetto personalizzato.

In questo articolo parleremo di come trovare un freelance di qualità online.
In particolar modo parleremo di una piattaforma che ha fatto dei professionisti, dei prezzi competitivi e di un sistema di pagamento sicuro i suoi punti di forza.

Come trovare un freelance online professionista: la guida definitiva

Non sai da dove cominciare per disegnare il tuo nuovo logo?
Hai bisogno della traduzione di un testo?
Si avvicina il compleanno di tua madre e vuoi farle avere un biglietto personalizzato e unico?
Vuoi regalare una caricatura al tuo migliore amico

Puoi acquistare questi e altri servizi comodamente da casa.

I vantaggi dello scegliere un freelance online e non un’azienda fisica o un professionista con un ufficio nella tua o nella città vicina sono evidenti. Tra gli altri, la comodità di poter fare tutto da casa, non dover prendere appuntamenti e poter lasciare messaggi praticamente in qualsiasi momento della giornata.

Infatti, una delle migliori piattaforme per comprare questi servizi online è Fiverr, un’azienda nata nel 2010 che raggruppa esperti e professionisti in tantissimi settori.

Cos’è e come funziona Fiverr

Fiverr è una piattaforma online che ti permette di acquistare molti tipi di servizi da professionisti seri ed affidabili. Potrai assumere un freelance che realizzi esattamente il tuo progetto: un qualcosa di personalizzato e unico che rispecchi le tue richieste ed esigenze. Otterrai così le tue idee realizzate sotto forma di disegni, testi, foto, file audio, articoli, guide, ebook, video e tanto altro.

I servizi offerti si chiamano gigs e sono dei pacchetti personalizzati dai freelance in cui vengono descritti servizi e prezzi base.

Potrai scegliere tra tante macrocategorie:

come trovare un freelance - homepage di fiverr
La schermata principale di Fiverr

Ogni macrocategoria ha tantissime sottocategorie che rendono la scelta pressoché infinita, visto che ci sono molti esperti per ogni settore: da modelli e modelle per video e foto a correttori di bozze, da creatori di video game a musicisti, da esperti di finanza e consulenti a creatori di ogni tipo di guida e lezione online, da bloggers a disegnatori 3D e tanto altro, se hai un progetto da realizzare c’è una vastissima quantità di esperti che potrà aiutarti.

Il prezzo dei servizi è variabile e parte da 5$ (ecco perché il nome “Fiverr”), ma in base alla bravura del freelance e alla complessità del servizio fornito i prezzi possono aumentare anche fino a 3-4 cifre.

Come orientarsi tra categorie e freelance

Prima di tutto dovrai iscriverti alla piattaforma compilando il tuo profilo. Potrai impostare la lingua e la valuta che desideri (sono presenti anche l’italiano e l’euro).

Prima di scegliere l’esperto che fa per te, devi ricercare la categoria più adatta alle tue esigenze. Fiverr facilita questo processo perché, oltre alla classica barra di ricerca in cui immettere le parole chiave se hai ben chiaro cosa ti serve, ha creato dei comodi menù a tendina per ogni macrocategoria con tantissimi sottosettori disponibili.

come trovare un freelance - esempio di una categoria e delle sottocategorie corrispondenti
Un esempio delle sottocategorie della categoria principale “Digital Marketing”. Come puoi vedere, le sottocategorie sono tantissime e ne vengono aggiunte di nuove in continuazione.

Una volta trovata la categoria adatta, ti troverai difronte a tutti i gig che potrebbero fare al tuo caso. Ogni gig ha il suo freelance, ma come fare per scegliere quello giusto?

Filtra i pacchetti in base alle tue esigenze e scegli con più accuratezza

Ecco che la piattaforma ti permette di filtrare e ordinare nel dettaglio i gig: oltre a ordinarli per prezzo e valutazione (che sono le cose che tutti maggiormente guardiamo) puoi filtrarli anche per lingua, Paese, formato del file, livello del venditore, settore, velocità di consegna.

Una volta impostati i filtri che ti interessano avrai effettuato facilmente una prima scrematura.
A questo punto Fiverr ti offre la possibilità di leggere le recensioni lasciate al freelance. Potrai contattare quelli che più ti ispirano per spiegare loro il tuo progetto, capire se sono disponibili a realizzarlo e, se non rientra nei loro gig di base, riuscire ad ottenere un gig personalizzato in base alle tue esigenze e richieste specifiche. Così facendo il prezzo potrebbe aumentare un po’ (sempre con il tuo consenso) ma avrai proprio ciò che ti interessa e ne varrà la pena.

come trovare un freelance - scheda di un pacchetto offerto da un professionista
Questo è una pagina di un servizio che offre un freelance professionista. Come vedi hai a portata di mano tutte le informazioni di cui hai bisogno: una descrizione del servizio, informazioni sul professionista, un confronto tra i pacchetti offerti dal venditore e ovviamente le recensioni rilasciate dai clienti. Inoltre hai la possibilità di contattare il venditore ancora prima di acquistare un pacchetto, sia per avere ulteriori informazioni sia per chiedere un gig (pacchetto) personalizzato.

Uno dei punti di forza di questa piattaforma, infatti, è la comunicazione tra venditore e acquirente: è fondamentale comunicare con il freelance per assicurarsi che abbia capito cosa vuoi, avere ben chiaro cosa serve a lui per realizzare il progetto e qual è il prezzo finale per non avere brutte sorprese alla fine.

Inoltre, è possibile contattare più freelance e, alla fine, scegliere quello che fa per te.

Cosa sono i gig e come funzionano

Abbiamo detto che i gig sono i pacchetti di servizi che il freelance offre, aprendo i gig puoi vederne le caratteristiche e capire se sono adatti per realizzare il tuo progetto.

È importante che il gig abbia tutte le caratteristiche che richiedi, che ti dica in quanto tempo il freelance ti consegnerà il progetto finito e magari che ci sia la possibilità di chiedere almeno una revisione qualora il lavoro non ti soddisfi. Le richieste aggiuntive potrebbero essere molteplici: negli scritti puoi richiedere più parole, nei disegni un determinato formato aggiuntivo, nelle guide l’aggiunta di un argomento extra e così via.
Starà al freelance dare o meno un prezzo a questi servizi aggiuntivi.

Nel caso ti servissero proprio queste opzioni aggiuntive avrai due modi per richiederle:

  • vedere se il gig è personalizzabile e adattarlo alle tue esigenze;
  • oppure contattare il freelance, chiedergli delle aggiunte specifiche e lui creerà un gig personalizzato.

Nel primo caso, il freelance riceverà il tuo ordine e verrà pagato solo dopo averlo accettato, completato e consegnato. Nel secondo caso, sarai tu a dover accettare l’ordine e il freelance verrà pagato solo quando avrà completato e consegnato l’ordine. In entrambi i casi, grazie a Fiverr avrai la possibilità di poter scrivere nel dettaglio la tua richiesta.

Come funziona la comunicazione tra cliente e freelance dopo l’acquisto di un pacchetto

Una volta partito l’ordine potrai scrivere al venditore in qualsiasi momento. L’ordine avrà una chat dedicata in cui mantenersi a vicenda aggiornati in caso di modifiche, difficoltà o integrazioni. Potrai richiedere anche una bozza a metà lavoro per capire se il venditore sta procedendo nella direzione giusta e se ha capito quali sono le tue esigenze.

messaggi tra cliente e venditore
Il punto di forza di Fiverr è la comunicazione diretta tra cliente e venditore.

Una volta che il freelance avrà finito, ti spedirà tutto ciò che avevate pattuito.

Ricordi che abbiamo parlato della possibilità di revisione? Ti consiglio di richiederla sempre poiché è utile nel caso in cui ciò che ricevi non ti piace del tutto, ha bisogno di modifiche o aggiunte.

Quindi, quando riceverai la consegna del progetto potrai accettarla semplicemente o richiederne la revisione.

Ricorda: è fondamentale per il freelance ricevere da te la valutazione e la recensione a lavoro concluso.

A sua volta, se il freelance è stato trattato bene da te ed è stato felice di aiutarti a realizzare la tua idea, ti lascerà una valutazione e una recensione positiva. Anche gli acquirenti, su Fiverr, hanno dei feedback.

Come trovare un freelance online di qualità: guida alla scelta

Per prima cosa, cerca di avere bene in mente ciò che vuoi far realizzare. Crea una lista in cui metti in chiaro tutte le caratteristiche che dovrà avere il risultato finale, in modo da essere capace di mirare al professionista giusto e descrivergli in ogni dettaglio la tua idea.

Una volta che avrai inquadrato il progetto nel suo insieme e avrai deciso di farlo realizzare, è ovvio che vorrai spendere i tuoi soldi al meglio. Dovrai quindi scegliere un freelance che sappia mettere qualità nelle cose che fa e che soddisfi tutte le tue aspettative e richieste.

Per trovarlo su Fiverr, abbiamo detto che hai a disposizione molti filtri per scremare i gig che potrebbero interessarti: non solo in base al prezzo e alle valutazioni, ma anche in base alla categoria di servizio offerto, tempo di realizzazione e lingua.

I criteri principali di scelta di un freelance affidabile

Inoltre, ogni freelance ha un profilo che possiamo consultare liberamente e che è molto utile ai fini della scelta finale di un freelance di qualità. Più il profilo è completo e ricco di informazioni e meglio è. Le parti essenziali su cui focalizzare la nostra attenzione sono:

  • Le valutazioni e le recensioni: come per altri siti web, un feedback fondamentale per capire la qualità del freelance è sapere cosa ne pensano gli altri e che esperienza hanno avuto con lui/lei.

I venditori vengono valutati esclusivamente a lavoro concluso e approvato, il sistema va da 0 a 5 stelle in tre ambiti: su come comunicano con l’acquirente, su quanto il servizio finale aderisce a quanto richiesto e se lo consiglierebbero ad un amico.

Anche le recensioni possono essere lasciate solo dopo che l’ordine è stato completato e accettato dall’acquirente. Leggendole, potremo farci un’idea sull’esperienza e il trattamento complessivo che hanno ricevuto.

come trovare un freelance - feedback complessivo di un freelance
Questa professionista per esempio ha un feedback complessivo di 4,9 stelle su 5, basato sulla media di 242 valutazioni: senza dubbio una buona metrica per valutare l’affidabilità complessiva.
  • Il Paese e la lingua sono essenziali per la comunicazione. Ovviamente se il freelance parla la tua lingua sarà più facile comprendervi a vicenda. Conoscere da quale Paese lavora è importante per questioni di fuso orario.

Ad esempio, se il freelance ha diverse ore di differenza da te sarà difficile parlargli in diretta o ottenere subito delle risposte (magari su una modifica dell’ultimo momento). Inoltre, potrebbe anche accorgersi che non ha un determinata direttiva per continuare a lavorare al progetto. Questo è un problema: tu non potrai rispondergli se stai dormendo. Sembrano sciocchezze ma sono dettagli importanti se hai fretta o vuoi far realizzare qualcosa di complesso.

  • Immagini e documenti: sono presenti nei singoli gig e sono utili per farti un’idea di qual è lo stile che il freelance utilizza nei suoi lavori. Da qui potrai valutare, ad esempio, l’accuratezza di uno scritto, lo stile di un disegno, la facilità a comprendere le sue guide e così via.
  • Skill: sono le abilità che ha il freelance, ovvero tutto ciò che sa fare e che mette a disposizione nei suoi servizi. Ogni freelance può essere specializzato in uno o più settori, anche diversi tra loro.

Dopo aver valutato questi ambiti, ti sarai sicuramente fatto un’idea su chi sono i candidati ideali, ti consiglio di sceglierne tre o quattro (che potrai salvare cliccando sull’icona del cuoricino). Potrai contattarli, chiedergli di mostrarti il loro portfolio, raccontargli brevemente del progetto che hai in mente e porgli delle domande (ad esempio su disponibilità, tempistica e prezzo).

Valuta sempre l’insieme dei fattori per esprimere un giudizio

Dalle sue risposte non solo vedrai il tempo che impiega a rispondere.
Potrai anche farti un’idea su diverse questioni:

  • come comunica?
  • fa domande pertinenti?
  • ha capito cosa intendi realizzare?
  • ti piace l’approccio che potrebbe avere al progetto?
  • è in grado di fornirti dei consigli nelle parti in cui sei ancora indeciso sul da farsi?
  • ti lascia la possibilità di richiedere almeno una revisione?
  • sarà chiaro sul prezzo finale?

A questo punto scegli il freelance che più ti ha convinto e richiedi il gig. Come prime volte con un nuovo freelance ti consiglio di affidargli un piccolo progetto: potrai tu stesso valutare se continuare a lavorare con lui/lei e affidargli qualcosa di più complesso successivamente.

Inutile scrivere che se consegnerà in tempo il progetto finito e ne sarai soddisfatto potrai dichiarare di aver trovato un freelance di qualità.

Cosa NON prendere in considerazione nella scelta di un freelance online su Fiverr

Dopo aver capito in base a cosa si valuta un buon freelance, ci sono delle cose da non considerare durante la scelta, poiché dipendono da molti fattori (a volte anche esterni alle capacità e alla qualità del venditore).

Non valutare un freelance dal prezzo: ogni gig ha prezzi e personalizzazioni diverse, infatti è raro trovare gig uguali. Inoltre, il prezzo finale del tuo progetto potrebbe essere diverso da quello che vedi nelle gig generali, perché come abbiamo già detto vorresti voler aggiungere delle cose specifiche. Per questo è importante contattare il venditore e chiedere direttamente a lui il prezzo finale che ti proporrà.

Inoltre, non valutare un freelance dal “livello venditore”: dipende molto da quando il freelance si è iscritto alla piattaforma (ad esempio, potrebbe essere bravissimo ed essersi iscritto solo ieri), da quanti ordini ha ricevuto e, soprattutto, dai guadagni. Ovviamente, ogni freelance è libero di impostare un prezzo basso o alto per i suoi servizi, il che lo fa guadagnare di meno o di più rispetto ad altri venditori anche a parità di numero di ordini evasi. Tutte queste variabili influenzano l’assegnazione del “livello venditore”.

Leggi gli altri articoli su Fiverr

Ho creato un mega-pack di articoli definitivi e super dettagliati sul mondo del freelancing online e su Fiverr in particolare. Vuoi una conoscenza esaustiva sull’argomento? Prenditi del tempo per te e leggili tutti!

Chi ha scritto l’articolo “Come trovare un freelance online professionista – La guida definitiva”

Siamo alla fine, grazie per avere letto questo articolo fino in fondo 💪

Questo articolo è stato scritto da rita_s, una professionista freelance che lavora su Fiverr da marzo 2020. Rita si occupa di scrittura di articoli e di modellazione 3D e il suo feedback è di 5 stelle su 5, un punteggio pieno, indicatore di grande professionalità (e su questo testimonio io) oltre che di estrema conoscenza sull’argomento dell’articolo che hai appena letto.

Prima di chiudere ti invito, nel caso di dubbi o domande, a utilizzare l’apposito box qui sotto.

A presto!

Dario

Crediti immagini: Fiverr, Unsplash

nv-author-image

Dario De Micheli

Imprenditore digitale, Blogger, Investitore, Digital Designer. Qualcuno mi chiama "multipotenziale", a me piace di più definirmi "Renaissance person". Posso offrirti una consulenza per crearti un business online. Altrimenti scopri chi sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *