Migliorare e gestire la Content Strategy

migliorare e gestire la content strategy

Migliorare e gestire la Content Strategy: perché farlo e che strategie adottare?
In questo articolo ti spiego i 2 principi cardine che dovrai seguire per migliorare la percezione del tuo Brand. Cominciamo!

La Content Strategy, o “strategia di contenuto” in Italiano, è strettamente connessa al modo in cui i contenti scritti e grafici dei canali digitali vengono organizzati. È il cuore pulsante della progettazione di ogni sito che si rispetti.

L’obiettivo principale è quello di assicurare al marchio un buon posizionamento sui motori di ricerca, ed è utilissimo soprattutto per gli E-Commerce in fase di sviluppo. Più in alto si arriva sulle pagine di ricerca di Google e simili, più è facile avvicinarsi al pubblico ed ottenere nuovi clienti e nuovi ingressi.

Concentrarsi sul miglioramento della Content Strategy è assolutamente necessario, in particolare quando si è alla ricerca di un metodo funzionale per aumentare il numero di utenti connessi.

Vediamo qualche consiglio e qualche piccola strategia per aumentare le prestazioni del proprio sito e la qualità dei contenuti proposti.

Migliorare e gestire la Content Strategy: 2 principi fondamentali

Non esiste una strategia univoca per migliorare la Content Strategy, ma in linea di massima esistono due principi cardine intorno ai quali dovrai lavorare. Te li illustro di seguito.

1. Contenuti SEO Oriented

Migliorare e gestire la Content Strategy: contenuti Seo oriented

La prima cosa da considerare è la stesura di testi SEO Oriented, che hanno lo scopo di aumentare il punteggio della pagina e portarla più in alto nella lista dei motori di ricerca.

Diversi analisi statistiche hanno dimostrato quanto il SEO sia uno degli strumenti più utili per le neo-imprese, che hanno bisogno di salire di livello e raggiungere un pubblico sempre più vasto.

La strategia SEO funziona in relazione alle parole chiave scelte, che devono essere in grado di descrivere chiaramente l’obbiettivo della vostra impresa ed i suoi principali punti di forza.

Un ottima idea è sfruttare i tool digitali per l’individuazione di parole chiave, così da aumentare ancora di più il punteggio.

Libro consigliato: 3 Months to No. 1

2. Immagini e Video

Migliorare e gestire la Content Strategy: immagini e video

Immagini e video possono migliorare il vostro posizionamento digitale, oltre che catturare l’attenzione degli utenti.

Una parte fondamentale della Content Strategy è la Brand Image, la percezione che le persone hanno del vostro brand e dei vostri prodotti.

E’ importante che dedichiate del tempo alla modifica dei contenuti obsoleti, in modo da costruire un’immagine chiara e coerente del brand.

Quando gli utenti arrivano sul vostro blog o sito, devono essere in grado di riconoscervi immediatamente, semplicemente dallo stile proposto e dai colori utilizzati.

Siate originali e riconoscibili, senza sottovalutare nessun aspetto della strategia digitale. Questo è l’unico modo per tenere viva l’attenzione degli utenti e farli appassionare alla storia del vostro brand.

Crediti immagini: Unsplash

nv-author-image

Dario De Micheli

Padovano che vive un po' a Milano, un po' dove gli capita. Dal 2019 sono il founder di questo blog sull'Affiliate Marketing. Sono il proprietario di altri 3 Business Online in affiliazione. Se sei un professionista o un'azienda, contattami per una consulenza o un articolo sponsorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.