Tre buoni motivi per cui dovresti investire in Bitcoin nel 2020

perché investire in bitcoin nel 2020

Per quelli che a dicembre 2017 si aspettavano il fallimento del Bitcoin, purtroppo ci sono brutte notizie. La criptovaluta creata nel 2009 a seguito della crisi globale dell’anno precedente gode infatti di ottima salute. È vero, quello che è avvenuto in quell’ormai lontano dicembre è considerabile in tutto e per tutto una “bolla”, che ha portato la moneta virtuale a sfiorare il valore di 20.000 dollari, per poi scendere drasticamente, dopo solo un anno, intorno ai 4.000 dollari. È successo in passato e probabilmente succederà in futuro, per il semplice fatto che si tratta di un asset giovane, speculativo e di conseguenza altamente volatile. Per capire meglio la definizione di “asset” (e di “liability”, il suo opposto), ti consiglio la lettura della mia recensione a un famoso libro del re della finanza personale, Robert Kiyosaki.

Per questo se decidi di investire in Bitcoin nel 2020 (a meno che tu non voglia speculare) è fondamentale che tu abbia una visione di lungo termine (almeno di un decennio) e che controlli le tue emozioni.

valore bitcoin
Valore del Bitcoin dalla sua nascita a dicembre 2019.

Come è stato il 2019

Il 2019 è stato un anno tutto sommato positivo, che ha visto il valore della criptovaluta passare dai circa 4.000 dollari di gennaio ai 7.000 dollari di dicembre, valore stabile soprattutto negli ultimi mesi dell’anno. Ma il periodo dei grandi cambiamenti è senza dubbio il 2020, anno in cui secondo gli analisti il valore crescerà drasticamente rispetto al passato. Si parla di un valore che a dicembre potrebbe arrivare a 50.000 dollari, ma i più ottimisti parlano addirittura di 100.000 dollari.

investire in bitcoin nel 2020 - previsioni mcafee
John McAfee, imprenditore nella cyber security, afferma che nel 2020 il Bitcoin varrà un milione di dollari. Giura anche di mangiarsi il pene se ciò non accadesse.

Per quanto mi riguarda, la mia politica di investimento sul Bitcoin è a lungo termine, e il fatto che salga o meno di valore non mi preoccupa. Voglio però spiegarti i tre motivi per cui dovresti investire in Bitcoin nel 2020, prima che sia troppo tardi.

Tre buoni motivi per cui dovresti investire in Bitcoin nel 2020

1. L’halving di maggio

investire in bitcoin nel 2020 - halving
Da maggio 2020 i bitcoin diventeranno più rari, a causa dell’halving.

A maggio 2020 avverrà il terzo halving della storia della criptovaluta.

Cos’è l’halving?

È un dimezzamento del premio per blocco minato dai miner (le persone che si occupano di “minare” i bitcoin, un po’ come se fosse oro in miniera). Questo è un processo automatico e non modificabile che avviene ogni 4 anni. Il primo halving è avvenuto nel 2012, dimezzando il valore del premio da 50 BTC a 25 BTC. Il secondo halving è avvenuto nel 2016, dimezzando il premio da 25 BTC a 12,5 BTC. In entrambi i casi la criptovaluta ha toccato i suoi massimi storici un anno dopo questi avvenimenti. Ci sono perciò tutti i presupposti che succeda lo stesso dopo il prossimo dimezzamento da 12,5 BTC a 6,25 BTC, il quale avverrà a maggio 2020. L’aumento di valore è riconducibile alla rarefazione dell’asset, che come l’oro aumenta di valore in quanto risorsa limitata, a differenza delle valute tradizionali.

2. La recessione 

immagine del new york times
Il Bitcoin viene scelto come “bene rifugio” dagli investitori.

L’economia globale sta vivendo un periodo non molto positivo, soprattutto in Europa.

È nel vecchio continente infatti che c’è il rischio di una nuova crisi economica a partire dal 2020. La bassa inflazione del 2019 è un sintomo di una imminente recessione. La deflazione porta a una diminuzione dei consumi, a un fisiologico ridimensionamento delle aziende, e al conseguente calo della produzione. Pertanto, i valori in borsa sono destinati a scendere. Il Bitcoin in questi ultimi anni viene visto dagli investitori come un “bene rifugio”. Insomma, quando a Wall Street tira una brutta aria, il Bitcoin non soffre. Un altro motivo per assimilarlo all’oro.

3. Il lancio di Libra

investire in bitcoin nel 2020 - libra
Con Libra sarà possibile scambiarsi criptovalute tramite smartphone.

Il 2019 ha visto l’annuncio da parte di Mark Zuckerberg del lancio di Libra, la criptovaluta ufficiale di Facebook, che consentirà a tutti gli utenti del colosso del celebre social network di scambiarsi denaro attraverso i propri smartphone. I wallet digitali hanno già preso il sopravvento soprattutto in paesi tecnologicamente avanzati come la Cina. Ma chi realmente nel 2019 si scambia criptovalute? Nessuno, o quasi. L’obiettivo di Facebook è quello di creare una moneta stabile che possa essere spesa e scambiata nella vita di tutti i giorni. Una settimana dopo l’annuncio di Libra, il prezzo del Bitcoin è schizzato a 15.000 dollari, segno inconfutabile della fiducia dei piccoli e grandi investitori nei due asset e nella correlazione tra i due.

Come partire per investire in Bitcoin

Il primo passo che devi fare per investire in Bitcoin sta nello studio della criptovaluta. Il rischio più grande che corri sarebbe nell’investire i tuoi risparmi in maniera sbagliata o inconsapevole. Il Bitcoin non è un gioco e non ti farà diventare miliardario, ma investendo in maniera saggia potrai diversificare il tuo portafoglio e portarti, nel lungo termine, a un buon incremento del tuo patrimonio. 

Parti studiando la storia della criptovaluta e del mercato, attraverso questi libri:

  1. BITCOIN SUPERSTAR
    Che cosa sono, come guadagnarci in concreto e come gestire le criptovalute.
  2. Manuale dell’investitore consapevole.
    Incrementa e proteggi i tuoi risparmi investendo a basso rischio

Successivamente sarai pronto per crearti un portafoglio digitale per acquistare Bitcoin.

Sì ok, ma qual è la strategia giusta con cui investire?

In questo articolo ti spiego la mia strategia per investire in Bitcoin senza rischi.

Crediti immagini: Unsplash

nv-author-image

Dario De Micheli

Imprenditore digitale, Blogger, Investitore, Digital Designer. Qualcuno mi chiama "multipotenziale", a me piace di più definirmi "Renaissance person". Posso offrirti una consulenza per crearti un business online. Altrimenti scopri chi sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *