Black Friday e Amazon Prime Day hanno offerte reali?

black friday offerte reali

Nel precedente articolo ho spiegato una semplice strategia per ottenere qualsiasi prodotto Amazon a un prezzo più basso del suo valore, in qualsiasi periodo dell’anno. Infatti, i prezzi dei prodotti sull’e-commerce più famoso al mondo oscillano in continuazione, arrivando a scendere anche del 50% e oltre.

Nonostante tu possa sfruttare queste oscillazioni a tuo vantaggio, Amazon come tutti gli e-commerce offre delle giornate specifiche dedicate a sconti speciali: sto parlando dell’Amazon Prime Day e e del Black Friday. In queste giornate l’azienda da un trilione di dollari propone sconti superiori del 70%.
Sorge spontanea una domanda: si tratta di sconti reali o di una brillante strategia di marketing? Questa domanda me la sono posta anche io e ho voluto approfondire la questione, per capire se le offerte proposte sono davvero convenienti.

Cosa sono il Black Friday e Amazon Prime Day

Prima di cominciare ad analizzare se Amazon Black Friday e Amazon Prime Day abbiano offerte reali è importante definire che cosa sono e in quale periodo dell’anno si verificano. Questo sarà importante per effettuare un confronto incrociato con il trend dei prezzi dei prodotti lungo il tempo.

Amazon Black Friday: che cos’è

Il Black Friday, letteralmente “venerdì nero”, è una giornata di sconti che avviene il giorno dopo il Ringraziamento, festività ufficiale negli Stati Uniti che cade il quarto giovedì del mese di Novembre. Sebbene il Black Friday non sia considerata una festività, in America i bambini e talvolta i lavoratori fanno ponte tra il giovedì e il weekend. Questi giorni segnano l’inizio del periodo natalizio e dello shopping ad esso associato. Non ci è voluto molto tempo prima che questa giornata di sconti si espandesse in tutto il mondo e che vi partecipassero tutti i negozi fisici ed e-commerce. Amazon è ovviamente nella lista di questi negozi, con la differenza che ha esteso la giornata di sconti a una settimana.

Amazon Prime Day: che cos’è

Al contrario del Black Friday, l’Amazon Prime Day è un periodo promozionale dedicato unicamente ai clienti Amazon Prime. Ciò significa che per usufruire degli sconti è necessario possedere un account Amazon Prime, che ti permette di scegliere la spedizione entro un giorno dalla data di acquisto del prodotto, oltre ad avere molti altri vantaggi tra cui l’abbonamento ad Amazon Prime Video e per i più giovani quello a Twitch Prime. Il periodo promozionale dura in genere due giornate del mese di Luglio.

Le promozioni negli anni

Osserva attentamente questo grafico.

Si tratta del confronto dei trend di ricerca per Amazon Black Friday e Amazon Prime Day negli ultimi 5 anni. Come puoi osservare tu stesso i due periodi promozionali sono avvenuti con cadenze regolari negli anni. Nonostante si tratti di un grafico basato sulle ricerche degli utenti sul motore di ricerca Google, è importante per farsi un’idea di come le strategie di marketing di Amazon siano studiate con minuzia. Inoltre sarà fondamentale per il confronto con l’andamento dei prezzi dei prodotti presi in esame nel prossimo paragrafo.

Sei pronto? Partiamo!

Analisi dei prezzi tre prodotti

Black Friday e Amazon Prime Day hanno offerte reali? Per capirlo, in questo paragrafo prenderò in esame tre diversi prodotti presenti sullo store di Amazon e analizzerò l’andamento dei prezzi di ognuno grazie alla tecnica che ho spiegato nel mio precedente articolo. Farò poi un confronto incrociato con il trend illustrato precedentemente. Se ti stai chiedendo il perché, te lo dico subito. Se i prezzi storicamente più bassi di questi prodotti coincidono con i periodi promozionali Black Friday e Prime Day, significa che le offerte proposte sono reali e che il risparmio è effettivamente assicurato. Altrimenti, avremo una dimostrazione che non basta fidarci dei prezzi “sbarrati” che ci troviamo davanti nelle schede prodotto.

Prodotto 1: Amazon Echo Dot

Il primo prodotto che prendo in esame è un Echo Dot di terza generazione. Si tratta di un prodotto di intelligenza artificiale prodotto da Amazon e già largamente diffuso nelle case degli italiani dopo la spinta promozionale del 2019. Andando ad analizzare l’andamento del prezzo del prodotto su Camelcamelcamel il risultato è il seguente.

black friday offerte reali - analisi prezzo amazon echo dot

Il prezzo più basso di sempre dell’Echo Dot si è registrato nei primi giorni di luglio (indicativamente fino al 12 luglio) e da metà novembre fino ai primi di gennaio. Se da un lato il prezzo più basso di sempre (19,99€) corrisponde al periodo del Black Friday con qualche giorno di discrepanza, dall’altro non c’è corrispondenza con il periodo Prime Day: il prezzo, seppur promozionale rispetto al picco più alto, risultava addirittura maggiore rispetto a un paio di settimane prima della promozione.

Prodotto 2: Cover per Iphone 11

Il secondo prodotto è una cover anti-graffio per Iphone 11: anche essa un prodotto di largo consumo e soggetta a un numero elevato di acquisti da parte degli utenti. Il grafico che mostra l’andamento del prezzo è il seguente.

black friday offerte reali - analisi prezzo cover iphone 11

Sebbene la cover non fosse presente ancora nello store durante il Prime Day del 2019, puoi osservare che è stato soggetto a un ribasso del prezzo durante la settimana del Black Friday, per salire drasticamente di prezzo dopo le vacanze di Natale. Fai però attenzione ai mesi di settembre e ottobre: il prezzo minimo di 4,97€ era stato raggiunto molto prima del periodo promozionale.

Prodotto 3: Iphone XR ricondizionato

Il terzo prodotto preso in esame è un altro acquisto di largo consumo da parte dei clienti Amazon: un Iphone XR ricondizionato. Con lo stesso procedimento di analisi del grafico ottenuto da Camelcamelcamel vediamo se c’è corrispondenza con i periodi promozionali ufficiali.

black friday offerte reali - analisi prezzo iphone xr

Anche questo prodotto non era ancora presente nello store durante l’ultimo Prime Day, ma questo poco importa (il perché lo scoprirai nel prossimo paragrafo). Puoi notare da subito che il prezzo dell’Iphone non solo non è stato soggetto a uno sconto durante l’ultimo Black Friday ma addirittura è aumentato del 10% in corrispondenza del periodo di promozione fino ad oggi.

Perché ho analizzato questi prodotti

Come puoi osservare tu stesso, non c’è alcuna correlazione fra promozioni come Black Friday e Prime Day con i prezzi dei prodotti. Possiamo dire con serenità che si tratta di operazioni di marketing ben studiate ma che comunque offrono potenziali offerte reali, se analizzate le oscillazioni dei prezzi con minuzia.

Black Friday e Amazon Prime Day hanno offerte reali?

Inoltre, gli esempi che ho preso in considerazione per la mia analisi non sono casuali, ma sono stati scelti per un motivo specifico. Se già non lo sai, Amazon è un e-commerce a tutti gli effetti che offre tipologie di prodotti e servizi di diversa natura. In particolare le possibili casistiche di prodotti che troveremo sulla piattaforma sono:

  • Il prodotto è venduto e spedito da Amazon.
    (Come nel caso del prodotto 1: Amazon Echo Dot)
    Quindi in questo caso sì, i prodotti del Black Friday, se segnalati, sono realmente scontati. Di base Amazon può permettersi prezzi di mercato leggermente più bassi degli altri rivenditori, grazie all’ottimizzazione dei processi di produzione, stoccaggio e spedizione, che consentono un abbattimento generale dei prezzi. Se il prezzo è ribassato lo è realmente, anche durante il Black Friday o Prime Day.
  • Il prodotto è venduto da aziende terze e spedito da Amazon.
    (Come nel caso del prodotto 2: Cover per Iphone 11)
    In questo caso è più complicato stabilire se il prezzo è realmente ribassato. Amazon Prime può essere usato come un’esca per attirare gli utenti, che possono essere ingolositi dalle comodità di una spedizione veloce. Tuttavia, le aziende tendono, come succede spesso per il mercato tradizionale, a “pompare” il prezzo normale per poi applicare uno sconto finto. Un esempio? Un prodotto costa 40 euro. Viene aumentato il prezzo a 50 euro e poi scontato del 20%. Risultato: il prezzo non varia rispetto all’originale.
  • Il prodotto è venduto e spedito da aziende terze.
    (Come nel caso del prodotto 3: Iphone XR ricondizionato)
    È il caso in cui è più facile incorrere in finti sconti, per lo stesso motivo citato al punto due. In tutto questo si aggiunge la spedizione non gestita da Amazon, che non offre le stesse garanzie di Prime.

Come risparmiare veramente sui prodotti

Assicurarsi un prodotto a prezzo vantaggioso non è impossibile, ma alla luce dell’analisi precedente ricordati di stare attento alle offerte che ti vengono mostrate: in molti casi si tratta di sconti “markettari”. Legittimi e trasparenti (perché in effetti Amazon lo è in tutto e per tutto), ma non sempre vantaggiosi per chi compra.

In conclusione, ecco dei consigli pratici che ti consiglio di considerare prima di comprare qualsiasi prodotto su Amazon:

  • Confronta. Naviga in rete e confronta i prezzi degli stessi prodotti venduti da altri e-commerce competitor. Se i prezzi di base non coincidono, è meglio farsi qualche domanda.
  • Visualizza il trend dei prezzi. Puoi usare l’estensione “Keepa” oppure “CamelCamelCamel” (Puoi cliccare qui per sapere come si utilizza).
  • Osserva attentamente gli sconti. Più la percentuale scontata è alta, più è alto il rischio di incorrere nei classici trucchetti di marketing. I prodotti con gli sconti più grandi sono, nella maggior parte dei casi, i prodotti della famiglia Amazon. In questo caso magari può essere l’occasione giusta di comprare un Kindle (non prima di avere letto questa guida: Kindle vs libro: comprare un Kindle conviene?).

Crediti immagini: Google, Camelcamelcamel, Pexels


Se questo articolo ti è stato di aiuto, fammelo sapere su Instagram!

nv-author-image

Dario De Micheli

Imprenditore digitale, Blogger, Investitore, Digital Designer. Qualcuno mi chiama "multipotenziale", a me piace di più definirmi "Renaissance person". Posso offrirti una consulenza per crearti un business online. Altrimenti scopri chi sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *